Rassegna stampa

 

01/10/2008

CAPITAL

TERRITORI FERTILI–MACCHÉ CRISI, SIAMO A MONZA


Hanno fatto fortuna con le lavatrici, le viti, l’acciaio, i farmaci, l’abbigliamento sportivo. Qualcuno ci ha messo un paio di generazioni, altri solo pochi anni. Tutti ci sono riusciti lavorando sodo e investendo con oculatezza. In questo modo hanno creato la provincia più aperta del mondo. E ora c’è il via libera a una serie di grandi opere…

Il medico dei record
…Marco Lanzetta, direttore dell’Istituto Italiano di Chirurgia della Mano di Monza, il primo medico al mondo ad aver eseguito un trapianto di mano. Difficile capire come ci si possa sentire per aver realizzato un sogno che l’umanità aspettava da 2mila anni: fino a dieci anni fa, infatti, il trapianto di arti esisteva solamente nella mitologia del miracolo di Cosma e Damiano. Lanzetta si limita a un “ricordo solo che la sera dopo si viaggiava sulle nuvole”. Oggi fa il pendolare tra l’Italia e l’Australia, dove risiede per tre mesi l’anno e insegna all’Università di Canberra, è una delle eccellenze del nostro paese, al punto che si vocifera che lo stesso Silvio Berlusconi abbia pensato a lui come possibile ministro della Sanità…”Si è trattato di una scelta abbastanza casuale, poiché lavoravo in Australia e non pensavo di spostarmi” ricorda. “Poi, in occasione di un congresso, mi è stato proposto di rientrare in Italia e creare a Monza un Centro di chirurgia della mano, che non esisteva. Ci ho messo 24 ore ad accettare”.

DOVE SIAMO

Telefono: +39 039 324 306
E-Mail: fisioterapia@iicm.it
Indirizzo: Vicolo Scuole 5 - Monza - IT